Contenitori in plastica di dimensioni diverse di uso e consumo per qualsiasi tipo di industria

Azienda

Contenitori e pallets per tutte le esigenze

IL CONTENITORE S.R.L. è un'azienda con oltre 30 anni di esperienza nel settore dell'imballaggio in plastica.

Dispone di una vasta gamma di prodotti in grado di soddisfare specifiche necessità nei settori alimentare, industriale e chimico-farmaceutico, offrendo una completa e diversificata serie di contenitori e pallets, realizzati in materia plastica, idonei ad essere movimentati sia manualmente che con sistemi automatizzati.

La serie di contenitori sovrapponibili idonei per il settore industriale ed alimentare e della lavorazione delle carni, offre massime garanzie per quanto riguarda robustezza, resistenza meccanica e, quando richiesto, atossicità.

la gamma di contenitori per magazzino quali cassettiere, telai e pannelli componibili sono ideali per uffici, laboratori ecc. ed i contenitori a bocca aperta, carrelli e armadi componibili sono adatti per magazzini, officine ed utensilerie.

I cassonetti per la raccolta differenziata su due e/o quattro ruote con capacità da 80 a 1.700 litri sono realizzati in HDPE stabilizzato ai raggi U.V. e sono a norme DIN 30700 e 30740.

Importanti sono i pallets in plastica utilizzati, con ottimi risultati, nei vari settori industriali ed alimentare. I pallets a perdere, leggeri, pratici ed economici, del tipo impilabile/inseribile sono ideali per l'esportazione non necessitando del trattamento di fumigazione contro i parassiti del legno. Questi pallets hanno elevate caratteristiche di resistenza, portata, durata, igiene e sicurezza per l’assenza di chiodi e schegge.

I nostri contenitori soffiati: fusti, bottiglie, bidoncini , barattoli e canestri sovrapponibili sono idonei a contenere liquidi e/o prodotti densificati, anche omologati O.N.U. Infine segnaliamo i secchi multiuso usati nel settore alimentare chimico e farmaceutico.

Dichiarazione di conformità

Idoneità al contatto con gli alimenti

In base al D.M. 21.3.73 concernente “la disciplina igienica degli imballaggi, recipienti, utensili destinati a venire a contatto con sostanze alimentari” ed alle successive attuazioni con D.M. n. 735 del 28.10.94, delle direttive 93/8/C.E.E., che fissa le norme di base necessarie per la verifica della migrazione dei costituenti dei materiali e degli oggetti di materia plastica e della direttiva 93/9/C.E.E. relativa ai materiali e oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con prodotti alimentari.

+ Per saperne di più